Contatto: +39 051 4299411

La rivoluzione femminista nelle case, nei letti e nelle piazze. L’esperienza di Ni Una Menos in Argentina

Dialogo con Marta Dillon

Lunedì 18 giugno 2018 ore 18.30 – Centro delle Donne – Biblioteca Italiana delle Donne

Marta Dillon è una scrittrice e giornalista argentina, militante lesbica femminista e dei diritti umani. Scrive per i supplementi settimanali Las12 (giornalismo femminista) e Soy (su temi LGBTIQ) del quotidiano argentino Página12; inoltre ha fondato e dirige la piattaforma web indipendente Emergentes – comunicación activista en redes. Ha contribuito a fondare HIJOS, che raccoglie i figli e figlie di desaparecidos della dittatura militare argentina, ed è anche tra le fondatrici del movimento NI UNA MENOS, contro la violenza maschilista e il sistema di violenza patriarcale-istituzionale che la sostiene.

In collaborazione con Biografilm Festival, Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”, Cassero e Arci Bologna.