Contatto: +39 051 4299411

Network

La Biblioteca fa parte del sistema bibliotecario cittadino, del Polo Unificato Bolognese e di importanti networks nazionali ed internazionali. Inoltre, la biblioteca fa parte di Specialmente in biblioteca una rete di biblioteche specializzate di Bologna, nata nel 2016 con l’intenzione di lavorare insieme ed elaborare azioni comuni di promozione e comunicazione. Specializzate in diversi ambiti disciplinari e su diverse tematiche, le biblioteche collaborano per far conoscere le proprie attività e le proprie risorse, aprirsi anche ad un pubblico non specialistico e promuovere la divulgazione scientifica.

Il rapporto tra Biblioteca, Centro di Documentazione e ServerDonne consente inoltre di legare insieme documentazione, politica, cultura, memoria e futuro; la sua fisionomia di luogo della politica e della ricerca insieme ne fanno poi un’istituzione “ponte” tra attività professionale/accademica e realtà più ampie di movimento e società civile, una sorta di unicum nello scenario nazionale e una delle esperienze più innovative anche a confronto di analoghe realtà internazionali.

Fin dalla sua fondazione la Biblioteca ha contribuito alla creazione di reti di cooperazione nel campo dell’informazione di genere. A livello nazionale fa parte della Rete Lilith (centri di documentazione, archivi e biblioteche delle donne presenti sul territorio italiano). In campo internazionale la biblioteca ha partecipato alle Know How Conference on the World of Women’s Information e ospitato la  IV Conferenza Europea di Ricerca Femminista.

Attualmente la Biblioteca è membro di:

Wine: la rete europea di biblioteche, archivi e centri di documentazione delle donne specializzati in questioni di genere.

ATGENDER: European Association for Gender Research, Education and Documentation è l’associazione professionale nel campo internazionale degli studi genere.

EIGE’s Resource and Documentation Centre: L’EIGE – European Institute for Gender Equality contribuisce alla promozione della parità di genere in Europa fornendo competenze di alto livello alla Commissione europea, al Parlamento europeo, agli Stati membri e ai paesi dell’allargamento. L’EIGE raccoglie, analizza, elabora e diffonde dati e informazioni su questioni di uguaglianza di genere, rendendoli allo stesso tempo comparabili, affidabili e pertinenti per gli utenti.