Contatto: +39 051 4299411

Prestito interbibliotecario

Il servizio di prestito interbibliotecario viene effettuato, limitatamente ai documenti librari, con le biblioteche che si impegnino a rispettare le norme del servizio.

  • è garantito a tutti gli iscritti alla biblioteca in regola con il servizio
  • è possibile richiedere fino ad un massimo di tre documenti per lettore che rientrano nel totale dei 5 prestiti consentiti
  • la richiesta viene presentata di persona al bibliotecario, e può essere annullata solo se non ancora trasmessa alla biblioteca prestante
  • possono essere richiesti documenti che non siano posseduti dalle biblioteche dei comuni di Bologna, Casalecchio di Reno e San Lazzaro di Savena
  • si possono richiedere documenti in prestito intersistemico, tramite posta o tramite il modulo solaps, solo i prestiti intersistemici urbani sono gratuiti, per le biblioteche della provincia i documenti si prestano con raccomandata, in piego di libro, la corresponsione è di 3 euro e 63 (o mezzo voucher IFLA) . Per il prestito interbibliotecario si invia la richiesta da una biblioteca d’appoggio della propria città, si richiede un rimborso spese di 8 euro da corrispondersi in francobolli di pari importo alla restituzione de* document/*o un voucher IFLA . Si possono chiedere fino a tre documenti da inviarsi in un unico plico. Il prestito sia interbibliotecario che intesistemico dura un mese, con la possibilità di proroga di 15 giorni.
  • la biblioteca provvederà ad avvisare il lettore all’arrivo della pubblicazione, che rimane a sua disposizione per cinque giorni: nel caso di mancato ritiro la pubblicazione viene restituita alla biblioteca prestante e l’utente viene sospeso dai servizi per un periodo non inferiore ai due mesi
  • il lettore/la lettrice è tenuto a rispettare le condizioni, le restrizioni e gli eventuali rimborsi spese previsti dalla biblioteca prestante e risponde personalmente di eventuali smarrimenti o danneggiamenti alle pubblicazioni ricevute in prestito.